La sanità in Croazia

Sistema sanitario in Croazia

Sistema sanitario della Croazia La Croazia possiede un buon livello sanitario complessivo. Il servizio è controllato e gestito dal governo centrale, attraverso gli ospedali (statali) e i centri medici (circoscrizioni periferiche). Il Ministero della Sanità croato ha responsabilità in materia di legislazione, pianificazione sanitaria annuale e nazionale, monitoraggio e controllo, orientamento, ispezione, controllo igienico antisofisticazioni ed educazione.

Il finanziamento del sistema sanitario croato è attuato attraverso diverse forme contributive. Il sistema assicurativo è obbligatorio per tutti i cittadini lavoratori e per i loro datori di lavoro. Figli e persone a carico nella famiglia sono coperti dai contributi pagati dai familiari in attività di lavoro. Pensionati e persone a basso reddito o disoccupati sono esenti dal pagamento dei contributi. Alcuni cittadini preferiscono pagare un supplemento privato in aggiunta al servizio nazionale. Dentisti e medicine senza prescrizione devono essere pagate per il totale.

Trovare un medico di base in Croazia non è difficile, i pazienti sono infatti liberi di registrarsi presso un loro medico di fiducia. In genere i medici in Croazia svolgono funzioni da privati specialisti, nonostante siano parte del sistema sanitario nazionale, per cui non c'è da stupirsi se di fronte ad un particolare trattamento sanitario si debba corrispondere una determinata somma di denaro. Il servizio sanitario privato è in continua espansione e include_once servizi diagnostici e farmacie private.

Per un medico ottenere una licenza privata (rilasciata dal Ministero della Sanità) non è molto semplice: innanzitutto è necessario dichiarare un certo numero di pazienti registrati e un minimo di servizi disponibili. Per la visita specialistica i pazienti devono essere in possesso di una impegnativa del medico generico.

Ogni circoscrizione municipale possiede un proprio centro sanitario, al quale fanno riferimento anche servizi specialistici di ginecologia e odontoiatria, più un sistema di unità sanitarie di prima necessità. Il centro sanitario e le unità sanitarie devono poter offrire trattamenti urgenti, diagnostica ed educazione sanitaria. Ogni città possiede un proprio ospedale, finanziato attraverso dei sistemi contrattuali con l'Istituto Sanitario Assicurativo Croato, suddivisi principalmente in ospedali generali e ospedali specialistici.

Maggiori informazioni:
Istituto Croato per la Previdenza Sociale
+385 1 4806 333,
www.hzzo-net.hr

Ultimi articoli

Argomenti correlati

Articoli più letti

Voli economici per la Croazia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...